Vendita e revisione cambi auto revisionati meccanici e automatici

cambio

Il cambio


Il cambio di un auto detto anche cambio di velocità è un componente meccanico che ha la funzione di modificare la coppia in uscita attraverso la selezione delle marce di velocità, come concetto è molto simile ad un riduttore di velocità. Permette di selezionare  di volta in volta un rapporto di trasmissione differente, dette comunemente marce, a seconda del numero di cui il cambio è dotato.
Con il temine “cambio” ci si riferisce alla tipologia usata sui veicoli che vediamo tutti giorni e cioè al cambio auto a scatola di ingranaggi.
Le problematiche più frequenti al cambio sono comunemente legate alla rumorosità, alle perdite d’olio che facilmente si possono trovare sotto la propria auto. Nel cambio automatico si aggiungono ulteriori problematiche associare ai componenti elettronici del cambio stesso.

Come prevenire la rottura del cambio

I sintomi più comuni dell'usura del cambio sono la sensazione di un cambio duro da freddo o un cambio poco fluido nel cambio delle marce o addirittura cambio bloccato, perdite di olio più o meno evidenti. Quindi per evitare di aver un cambio rotto si seguito diamo dei consigli generali.

Un primo consiglio per evitare di avere di ritrovarsi con un cambio rotto è quello di usare le marce rispettando la progressività (consecutività), per la maggior parte delle volte. Buona parte delle auto oggi possiedono 5 o 6 marce. Le marce più basse vanno usate per spostamenti lenti o da fermo. Per esempio la 1 marcia è ideale per partire da fermo dal semaforo o in manovra quando si parcheggia, ma dopo qualche metro è ideale cambiare già marcia mettendo la seconda e così via. E’ importantissimo ascoltare il motore, indipendentemente dalla marcia in cui si è se il motore fa fatica a prendere giri e velocità è il momento di scalare una o più marcia più bassa soprattutto in salita. Al contrario se dal motore arriva un forte rumore e giri sono molto alti è l’ora di passare alla marcia più alta. La migliore efficienza di marcia si ottiene quando i giri motore sono vicini alla zona di coppia massima.

Un secondo consiglio è quello di evitare quindi scatti frequenti di marcia effettuati in modo brusco. Questo vuol dire anche imparare a cambiare marce al modo giusto e nel momento giusto. I movimenti sulla leva devono essere sicuri e sempre quando la frizione e premuta correttamente per permettere il distacco della frizione ed evitare di “grattare” mentre si cambia marcia.

Ovviamente con l’uso di un cambia sequenziale, un cambio robotizzato, automatico o addirittura con un cambio automatico a doppia frizione la facilità di preservare il cambio sono tutte legate al proprio stile di guida. Questo vuol dire che usare l’acceleratore in maniera delicata e progressiva aumenterà di molto la vita del vostro cambio.

Un terzo consiglio è quello di tenere pulito e controllato l'olio per qualità e livello, non ci devono essere perdite, la perdita è sintomo di malfunzionamento. Questo vuol dire cambiare sempre l’olio motore e l’olio del cambio alle scadenze indicate dalla casa auto.

In generale quindi cambiare correttamente le marce ti permette di preservare il motore, la frizione e cosa più importare di risparmiare carburante. E’ inevitabile che cambiare in ritardo porta ad aumento dei giri del motore e quindi dei consumi dell’auto.

Il cambio Meccanico Manuale

E’ ancora molto diffuso perché è comune al parco auto prodotte fino ai tempi più recenti, nonostante il cambio automatico inizi ad essere più familiare a tutti, e si riscontri anche su veicoli di contenute dimensioni e funzionalità.
Alle Rettifiche 3GI il cambio meccanico viene revisionato o più correttamente rigenerato secondo le attività necessarie e sempre impiegando materiali di primo impianto, si tratta di meccanismi, minuterie, cuscinetti marce ed ingranaggi di vario genere.

Il cambio Automatico

Il Cambio automatico ormai è un propulsore comune anche alle “small car” e come tale deve essere gestito perfettamente e da operatori attrezzati e formati a riguardo per assicurargli lunga vita.
I vantaggi della trasmissione automatica sono ormai risaputi, ma purtroppo tutti i dispositivi, anche i più sofisticati, non sono immuni da inconvenienti vari ed eventuali.
Nonostante vi siano correnti di pensiero differenti tra costruttori, tecnici ed esperti, riteniamo molto importante che l’automobilista possa scegliere come gestire il cambio automatico del suo veicolo conoscendo quanto rischiosa è la mancata o ancora di più errata manutenzione.
Non fatevi guidare esclusivamente dalla cifra che compare nel preventivo, lavori parziali e impiego di lubrificanti non proprio specifici potrebbero comportare sorprese spiacevoli ed in tal casi la spesa aumenterebbe notevolmente!

Come fare la manutenzione del cambio automatico?

Tagliando cambio automatico
Gli interventi diretti sul cambio automatico sono di tipo leggero quando si tratta di Tagliando del cambio automatico, attività per la quale la nostra azienda segue un iter ben preciso e riconosciuto per dare tranquillità e garanzia di un intervento ad hoc al cliente.
Rettifiche 3gi esegue la manutenzione completa del tuo cambio automatico con l’utilizzo di specifica strumentazione, infatti grazie all’impiego del banco MOTUL ATM 03.15 vi garantiamo la sostituzione completa del lubrificante quindi il lavaggio dell’intero circuito di lubrificazione, del convertitore o radiatore, e del gruppo valvole. Inoltre sostituiamo il filtro olio e la guarnizione (ove previsto) e al termine del processo vi certifichiamo il lavoro effettuato.
La lavorazione viene effettuata garantendo al cliente massima cura del suo veicolo ed efficacia dell’intervento. Non vi basta?
Tutto questo è possibile grazie alla formazione diretta dei nostri tecnici con specialisti nel settore,e alle scelte di Rettifiche 3gi di impiegare solo ed esclusivamente ricambi originali o corrispondenti all’originale oltre ai lubrificante di assoluta qualità, proprio per questo Rettifiche 3gi impiega olio Motul.
Effettuare una regolare manutenzione del tuo cambio automatico, minimizza la necessità di dover rigenerare il cambio prima del dovuto quindi con un piccolo impegno potete risparmiare spiacevoli sorprese e spese. Rivolgiti a noi per fissare un appuntamento gratuito!

Rigenerazione cambio automatico
Oltre alla manutenzione periodica con il tagliando, si può anche effettuare la rigenerazione del cambio automatico, opzione che si prende in considerazione quando si verificano alcune problematiche più “Impattanti” sul funzionamento.

La rigenerazione è un processo step by step, puntuale e accurato che prevede l’identificazione della parte che ha determinato un determinato malfunzionamento, la sostituzione di tutte le parti necessarie interne al propulsore con materiali di assoluta qualità, eventuali altre attività relativamente alla tipologia di intervento da effettuare e re-installazione del cambio sul veicolo del cliente.
Affidati a Rettifiche 3gi per una diagnosi gratuita del tuo cambio e valutazione dell’intervento idoneo!

Sostituzione e costo cambio

Se volete sapere quanto vi costa sostituire il cambio per la vostra auto Rettifiche 3Gi con sede a Padova, ma lavoriamo su tutta Italia, può fornirvi CAMBI REVISIONATI per auto e veicoli di tutte le marche(In base al modello può essere proposta la revisione del proprio cambio).

La revisione viene eseguita con l'impiego di Ricambi originali e nel rispetto delle specifiche delle case automobilistiche.
Tutti i nostri prodotti sono GARANTITI.

Foto Officina